GIOV. 15-3 – TRIESTE, DIOCESI DI FRONTIERA

“Trieste. Diocesi di frontiera. Storia e storiografia”. L’ultimo volume dello storico Giuseppe Cuscito sarà al centro dell’incontro di giovedì 15 marzo alle 17.30 al Circolo della stampa (corso Italia 13, primo piano). Laureato in Archeologia  a Trieste, Cuscito ha insegnato Storia del Cristianesimo e Archeologia Cristiana nel nostro ateneo, ed è autore di numerose pubblicazioni. La produzione storiografica di Cuscito prende le mosse dallo studio del ricco e composito ambiente culturale di Aquileia e altoadriatico per estendersi all’area padana, polarizzandosi intorno al fenomeno della cristianizzazione e delle conseguenti modifiche del territorio. In questo volume Cuscito affronta la millenaria e complessa storia della diocesi tergestina. Dopo un primo incontro, promosso dalla Biblioteca del Consiglio regionale e dal Circolo della stampa, in sala Tessitori con Giuseppe Fornasari, già ordinario di Storia medievale dell’Università di Trieste, nell’incontro di giovedì saranno protagonisti Liliana Ferrari, docente di Storia del cristianesimo e delle chiese, sempre nell’ateneo triestino, e Tomaž Simčič, già docente nelle scuole slovene di Trieste, ora dirigente scolastico comandato all’Ufficio Scolastico regionale, che si è occupato di cristianesimo nella comunità slovena della nostra città e di monsignor Jakob Ukmar.  Introdurranno Emiliano Edera, presidente della Biblioteca del Consiglio regionale e Pierluigi Sabatti, presidente del Circolo della stampa.