MERC. 7-3 – ADDIS ABEBA, IERI E OGGI

L’Addis Abeba del periodo coloniale e quella di oggi, una delle capitali africane in pieno sviluppo, sarà raccontata da Maria Cristina Pasquali, mercoledì 7 marzo alle 17.30 a Circolo della Stampa (corso Italia 13, primo piano). Si partirà dal suo libro “Addis Abeba – Fine di un’epoca” che, scrive l’autrice “è un tentativo di mettere in luce il contributo allo sviluppo da parte degli italiani e di altre comunità storiche straniere presenti in Addis Abeba, una capitale giovane, che nasce solo alla fine del XIX secolo. Il libro vorrebbe conservare un po’ di quel passato in “bianco e nero”, con luci ed ombre, un passato in cui la nostra vita è ancora profondamente radicata, più di quanto possiamo immaginare, per capire che l’innovazione e la modernizzazione non possono e non devono ignorare o cancellare i buoni sentieri della nostra comune tradizione italo-etiopica”.

Maria Cristina Pasquali, giornalista e insegnante, laureata in lingue e letterature straniere, ha acquisito una vasta esperienza professionale in varie scuole di Italia, Scozia e Belgio. Nel febbraio 1998 è stata assegnata dal ministero degli esteri alla scuola italiana di Addis Abeba, come docente di lingua inglese.

Nella capitale etiopica ha passato sei anni, dal ’98 al 2004, e successivamente nella stessa posizione dal 2009 al 2012. Grazie ai lunghi anni trascorsi in Etiopia ha potuto osservare molti avvenimenti importanti quali la guerra tra Etiopia ed Eritrea del ’98 e i cambiamenti radicali della capitale negli ultimi anni.