GIOV 16-2 A TRIESTE FIENGO, CESCHIA E GIULIETTI

Giovedì alle 17.30, al Circolo della stampa di Trieste, si terrà l’incontro “Dal Corriere della Sera ai social: quale informazione? Rischi e prospettive dell’editoria in Italia”, organizzato da Assostampa Fvg, Ordine regionale dei giornalisti e Circolo della stampa di Trieste. Partecipano Raffaele Fiengo, Luciano Ceschia (già segretario generale della Fnsi, già direttore del “Piccolo” e autore de “Il gatto rosso. Tasi picio, te prego” (Mgs Press, pagine 128, 12,50 euro) e Beppe Giulietti, presidente della Fnsi. Coordina Pierluigi Sabatti, presidente del Circolo. Fiengo, storico sindacalista del Corriere e docente universitario, presenterà il suo libro “Il cuore del potere”. Dalle “interferenze” – per restare all’eufemismo – della P2 a quelle più sottili del marketing. Con tutto quello che c’è stato prima e ci sarà dopo. È la storia recente del Corriere, raccontata con gli occhi – e la memoria – di Raffaele Fiengo, che per tanti anni ne è stato giornalista e sindacalista. Sempre dalla parte della redazione e dunque dei lettori, dell’indipendenza della testata, dell’autonomia dai poteri forti e meno forti. Un lungo lavoro di ricerca ha prodotto “Il cuore del potere” (pagg. 393, euro 19, edizioni Chiare Lettere). Sorta di biografia “non autorizzata” dei decenni recenti del Corriere della Sera, fondato nel 1876.